La FNC VVF LANCIA UN FORTE APPELLO AL GOVERNO 

E' URGENTE UNA "VALORIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE" DEL CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO !

20/09/2016

Oggetto: Riqualificazione del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco

Illustri,

lo scorso 24 Agosto 2016, il nostro territorio nazionale è stato ancora una volta duramente colpito da una calamità naturale. L’invio sul territorio dei primi mezzi di soccorso provenienti anche da altre Regioni della nostra penisola è risultato alquanto difficoltoso, soprattutto a causa dell’orografia del territorio colpito.

Ineguagliabile la vicinanza e lo spirito di abnegazione messo in campo da donne e uomini del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco che fin da subito si sono attivati con un unico obiettivo, quello di trarre in salvo il maggior numero di vite umane.

I ringraziamenti e gli abbracci ricevuti, sembrano aver riavvicinato un mondo politico negli ultimi anni distante anni luce dalle richieste del personale. Un primo stanziamento economico in favore del C.N.VV.F lo si è avuto pochi giorni fa al fine di garantire l’acquisto di nuovi mezzi ed attrezzature sempre più all’avanguardia. Come Federazione attenta alle problematiche del Corpo, auspichiamo sia solo un primo passo verso una totale riqualificazione dell’intera struttura.

Per quanto concerne il personale auspichiamo che vi sia:

1)         Il giusto riconoscimento economico che vada ben oltre il contributo straordinario stabilito dalla Legge 28/12/2015 n° 208 e dal credito Art 1 del D.L 66/2014. 

2)         Attuazione dei decreti attuativi atti a garantire la Specificità del lavoro svolto in base all’Art 19 della legge 183/2010 tenendo in considerazione tutte quelle malattie professionali e psicologiche alle quali la categoria può essere soggetta.

3)         Riforme dei decreti legislativi appartenenti al C.N.VV.F “decreto 139 del 2006 e decreto 217 del 2005

4)         Aumento in pianta organica nel ruolo Vigile attraverso lo scorrimento della graduatoria del concorso pubblico ad 814 posti nella qualifica di VV.F ed al contempo certezze sull’uscita di un bando  pubblica.

Per  il personale Volontario del C.N.VV.F:

5)         Riforma del D.P.R 76/2004 relativo al personale Volontario Vigili del Fuoco. La nuova bozza è pronta da tempo ma mai attuata.

E’ bene ricordare che la legge 225/92 vede i Vigili del Fuoco come componente fondamentale del sistema di protezione civile, purtroppo ad oggi è vero solo in parte.

È necessario conferire al dipartimento dei vigili del fuoco pieni poteri sul coordinamento di tutte le fasi del soccorso, sia per quanto riguarda l'ordinario che per le macro emergenze, soprattutto nei momenti iniziali, onde evitare sovrapposizioni e inutili "competizioni" tra enti,  massimizzando l'efficacia delle risorse messe in campo dallo Stato.

Speranzosi che parte di quanto richiesto, possa essere oggetto di studio ed approvazione già durante la conversione in legge dei prossimi provvedimenti legislativi “manovra economica”,  in attesa di un cordiale cenno, porgiamo distinti saluti.

                                                                                                                

VF D’Anna Ferdinando

Direttivo Naz.Le F.N.C.VV.F

Scarica la lettera completa in PDF

 

Se vuoi seguirci su Facebook : Pagina FNCVVF

 

 

Regolamento nuovo bando per vigili del fuoco

 

Dopo numerosi tentativi e aggiustamenti è finalmente stato

approvato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Recolamento

con il quale sarà emanato a breve il Nuovo Bando.

 

MINISTERO DELL'INTERNO

DECRETO 1 agosto 2016, n. 180 

Regolamento recante modifiche al decreto 18 settembre 2008, n. 163, concernente la disciplina del concorso pubblico per l'accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei Vigili del fuoco. Articolo 5, comma 7, del decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217. (16G00191) (GU Serie Generale n.214 del 13-9-2016)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 28/09/2016

 

ps: per ulteriori informazioni e domande iscriviti al gruppo Facebook :

CONCORSO VIGILI DEL FUOCO 2016 VVF

Mantova lì 12/09/2016                                                                                  

Responsabile della Documentazione Naz.Le

Dott Francesco Ioculano

 

Ufficio  per Servizi Informatici

Dott. Ing. Angelo Biagetti

 

Responsabile Comunicazione Emergenza del C.N.VV.F

Dott. Luca Cari

 

E,p,c

Al Sottosegretario con delega all C.N.VV.F

On.Le Gianpiero Bocci

 

Al Capo Dipartimento C.N.VV.F

Dott. Bruno Frattasi

 

Al Capo del C.N.VV.F

Dott. Ing. Gioacchino Giomi

 

Oggetto: Attivazione canale ufficiale Youtube vigilfuoco-emergenza

 

Egregi,

la nostra Federazione, presente in rete attraverso canali social, quali forum e pagine dedicate, ha sempre considerato di fondamentale importanza un’attenta ed organizzata presenza in spazi web dedicati per condividere e soprattutto filtrare i contenuti dei lavori che quotidianamente si portano avanti.

Attualmente, il Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, si avvale di un portale di informazione vigilfuocotv, specifico per la diffusione delle immagini e dei video riguardanti i Vigili del Fuoco impegnati nelle emergenze quotidiane.

Consideriamo il portale vigilfuoco.tv un valido strumento che attualmente permette ai centri di documentazione dei vari Comandi provinciali di rendere disponibile all Ufficio documentazione centrale materiale video da vagliare rendendolo così disponibile alla pubblicazione oltre che all’utilizzo dei media nazionali  in modo da avere una uniformità di contenuti e di conseguenza, una migliore immagine del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco stesso.

Anche la creazione del profilo Twitter “emergenzavvf” viene considerato un ulteriore passo avanti nel miglioramento della comunicazione del C.N.VV.F  ad una maggior conoscenza della sua attività quotidiana.

Il Profilo Twitter del C.N.VV.F può rendersi fondamentale non solo nell’informare il cittadino, ma anche nel chiedere la sua più totale collaborazione fornendo consigli utili immediati a seconda dell’esigenza.

(“Terremoto nella Regione X, si prega di non affollare le strade statali SS X poiché devono essere raggiunte ed attraversate dai mezzi di soccorso...” Incendio di un inceneritore:” chiudete le finestre di casa e portatevi in un luogo sicuro...”)

Suggeriamo inoltre di poter rendere ufficiali gli hastag “#nonsolofuoco” e “#chiamail115”.

Al contempo riteniamo fondamentale attivare anche tutti quei collegamenti che permetterebbero all’utente la condivisione nei più importanti canali social-video ( più profili Facebook per i Comandi e le Direzioni, e un unico canale YouTube per il C.N.VV.F), tentando di arginare la condivisione incontrollata  di squadre VV.F riprese da utenti amatoriali che possono spesse volte generare confusione in quegli utenti spettatori sempre più attivi sui socialweb; per non parlare delle interferenze alle indagini di P.G che suddetto materiale potrebbe creare.

Questa Federazione vede l’avvento dei Social e l’ingresso in essi del C.N.VV.F non solo un’elevazione del livello comunicativo, ma anche Formativo poiché permetterebbe a tutti i Vigili del Fuoco di essere testimoni attivi delle scelte e delle tecniche utilizzate dai colleghi, al fine di prevenire errori, infortuni, e di standardizzare ulteriormente  le risposte.

Riteniamo che tutto ciò debba essere normato e indirizzato verso figure professionali preposte: i Vigili per l’opera e la produzione di materiale foto/video, i Responsabili dei Centri Video e Documentazione per la produzione, la raccolta e la gestione dei profili sui social, i Funzionari di Guardia per il controllo, la supervisione e l’autorizzazione di tutto il materiale.

In conclusione, un canale Youtube dedicato al C.N.VV.F, e profili ufficiali Facebook dei Comandi Provinciali, permetterebbero al C.N.VV.F di avvalersi di un altro valido e soprattutto funzionale strumento utile al raggiungimento di molti più utenti e soprattutto indispensabile nel diffondere in maniera ordinata le iniziative del C.N.VV.F ed evidenziare la particolarità del lavoro quotidianamente svolto dai Vigili del Fuoco.

In attesa di riscontro, si porgono distinti saluti. 

Ferdinando D'anna  

Direttivo Nazionele FNC VV.F.

Gianluca Usai 

Segreteria Nazionele FNC VV.F.

 

Come Associazione che si occupa di vigili del fuoco abbiamo seguito le varie fasi che si sono precedute alla preparazione del nuovo bando di concorso per la qualifica di vigile del fuoco .

Pur rimarcando che al momento ci sono migliaia di idonei assumibili del vecchio concorso "814" posti , siamo altresi consapevoli e talmente lungimiranti nell' affermare che una nuova procedura concorsuale debba assolutamente comparire in Gazzetta Ufficiale entro settembre \ottobre  2016 . 

Ci auguriamo che il Ministero non perda tempo e che dia seguito a quanto già annunciato negli scorsi mesi . 

F.N.C. V.V.F. 

Seguiteci sul gruppo : CONCORSO VIGILI DEL FUOCO 2016 VVF